loader

Comunicato COVID-19

26 Febbraio 2020

Comunicato COVID-19

Comunicato COVID-19

Ai signori Clienti

Gentilissimi,

ci riferiamo alla situazione sanitaria di alcune regioni del Nord Italia di cui avrete certamente appreso l´esistenza da servizi giornalistici dell´ultimo week end.

Nella giornata odierna la Direzione Generale di Alutecnos ha costituito una task force che coinvolge la funzione Human Resource, i Responsabili del Servizio di Protezione e Prevenzione, nonché i Medici del Lavoro competenti per l´azienda.

Questa unità di crisi è attiva H24 per presidiare e adeguare le misure di prevenzione e protezione in linea con le indicazioni provenienti dalle autorità sanitarie nazionali e per applicare in maniera diffusa la best practice all´interno dell´organizzazione aziendale seguendone costantemente l´evoluzione.

Queste ulteriori, nuove misure di vigilanza sono state applicate da Alutecnos già dalla giornata di Venerdì 21 febbraio 2020 e sono coerenti con le indicazioni delle autorità sanitarie e governative; esse consentono tutelare al meglio la salute dei nostri collaboratori, Clienti e Partner, nonché di garantire la continuità della produzione di beni e servizi a beneficio della nostra clientela.

La mappatura della popolazione che costituisce la forza lavoro aziendale non ha individuato alcun collaboratore proveniente dalle aree in cui la presenza del virus è stata accertata né alcun caso di sua presenza, o sospetto di sua presenza.

Inoltre, Alutecnos ha attivato misure di controllo per quanti prenderanno accesso al sito aziendale.

Con le iniziative su cui vi abbiamo riferito stiamo cercando di dare tutto il nostro contributo ad ogni azione di contrasto al contagio e alla diffusione del virus.

Allo stato attuale non sono presenti segnali di situazioni che possano incidere negativamente in una serena continuità delle attività produttive e confidiamo di realizzare nel miglior modo possibile la tutela della salute delle persone che entrano in contatto con Alutecnos (collaboratori interni o esterni alla struttura).

In linea con le indicazioni che recepiamo dalle autorità di vigilanza i contatti diretti potranno essere attuati anche con mezzi elettronici ed informatici o essere opportunamente calendarizzati.

Il nostro centralino (al n. +39 0429783355) avrà cura di mettervi in contatto con la nostra task force per eventuali quesiti in merito, e per tutti i rapporti ordinari saranno naturalmente attivi i soliti contatti in uso con Voi.

Per ogni evento o situazione sopravvenuto non mancheremo di segnalarvi mutamenti della situazione qui rappresentata.

Cordiali saluti.

Stefano Betto
CEO

Richiedi informazioni






Informativa Privacy *
Dichiaro di aver letto la privacy policy

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
I dati raccolti mediante la compilazione del presente modulo di contatto (nome, cognome, numero di telefono, indirizzo mail) verranno utilizzati per rispondere alle relative richieste.
Si rimanda all’informativa privacy del sito per tutte le relative informazioni.